Apparati centrali computerizzati realizzati per soddisfare le diverse esigenze dei clienti:

Sistema di interlocking semplice per “multistazione” ferroviario destinato a linee intere

Piattaforma di terra

Fin dagli ultimi anni Novanta, Ansaldo STS implementa i requisiti relativi alla piattaforma “aperta” su protocolli standard, ad esempio le linee TVM Lione e Marsiglia, le linee ERTMS Roma-Napoli, Torino-Milano, Milano-Bologna, Zheng-Xi, Madrid-Lleida, Cambrian Line, Poříčany-Kolin, Haparandabanan, linee CBTC a Chengdu, Shenyang, Ankara e la linea convenzionale Torino-Padova.

Ansaldo STS ha implementato la piattaforma WSP (Piattaforma Standard di Terra) in grado di gestire un numero ridotto di componenti base, un numero maggiore di collegamenti treni e casse, in modo da integrare in un’unica sede centrale i dispositivi di sicurezza, diagnostici e di controllo dei movimenti, al fine di fornire le migliori risposte alle esigenze sempre più sofisticate delle linee ferroviarie e metro.

Computer Based Interlocking

  • Per stazioni piccole / interlocking
  • Per stazioni medie-grandi / interlocking
  • Per l’intera linea (“Multistazione”)

Altre apparecchiature di linea

  • Sistemi di blocco automatico
  • Circuiti di binario
  • Eurobalise
  • Rilevatori boccole calde e surriscaldamento ruote
  • Casse di manovra/deviatoi
  • Relè vitali
  • Passaggi a livello
  • Apparecchiature di trasmissione dati
  • Apparecchiature di alimentazione elettrica
  • Sistema diagnostico (TCCS).