I sistemi di trasporto ed in particolare le metro driverless sono ad oggi un prodotto consolidato con funzioni completamente automatizzate.

I moderni sistemi di trasporto automatizzati inclusi metro driverless senza equipaggio (UTO) rappresentano le soluzioni più avanzate ed efficaci verso le crescenti aspettative dei passeggeri.

Approcci personalizzati per il cliente, normative statali, organizzazioni contrattuali a più interfacce e progetti sfidanti, sono tutti aspetti che richiedono una leadership tecnologica ed una consolidata esperienza  a livello mondiale.

Alti livelli di performance, capacità di trasporto, sicurezza e disponibilità del servizio sono asset che richiedono una strategia integrata e strutturata in fase di progettazione. Competenze che gli ingegneri specializzati nel settore dei sistemi di trasporto possono acquisire solamente dopo molti anni di esperienza.

Grandi capacità imprenditoriali e leadership organizzativa sono fattori chiave per poter guidare i team  durante tutte le fasi di implementazione; in particolare durante il periodo di garanzia o nel periodo di gestione e manutenzione che è solitamente previsto nei contratti chiavi in mano.

Ad oggi, per rispondere alle esigenze di clienti ed aziende, bisogna dimostrare di possedere conoscenze adeguate e serietà nell’affrontare complesse questioni tecniche e contrattuali presenti nei contratti chiavi in mano.

Un ampio numero di fornitori, localizzati in diversi paesi e con un’esperienza pluriennale, rappresenta  un elemento chiave al fine di creare sinergie continue per affrontare e risolvere le sfide progettuali, raggiungere gli obiettivi aziendali e soddisfare le aspettative dei clienti.

Il nostro più importante obiettivo è la soddisfazione del cliente. Uno dei vantaggi competitivi principali consiste nell’avere un team di progettazione capace ed organizzato sul campo, in grado di interfacciarsi direttamente con il cliente.

Nella fase successiva alla firma di un contratto, mobilitiamo il nostro staff per creare un team locale (residente nel paese nel quale saranno portati avanti i lavori) che si occuperà di gestione, progettazione, pianificazione, acquisti, logistica, costruzione, salute e sicurezza, ambiente, RAMS, installazione, messa in servizio, avviamento, garanzia,  gestione e manutenzione (se richiesta).

Possediamo le capacità per ricoprire il ruolo di general contractor, o di leader in Joint Venture con imprese civili e produttori di materiale rotabile.

I progetti chiavi in mano in ambito ferroviario richiedono solitamente grandi sforzi, che si traducono in grandi carichi di lavoro ed in importanti investimenti finanziari. Obiettivi chiari e stabilità aziendale sono elementi essenziali per superare le difficoltà che si presentano,  dall’appalto fino alla messa in servizio.

Tutte le fasi del progetto possono essere seguite direttamente dal cliente on-line.

Anche il mercato è cambiato, con una crescente richiesta di soluzioni brownfield, le cui criticità tecniche ed organizzative sono legate all’implementazione di nuove soluzioni su sistemi esistenti.

La competenza è il risultato di anni di lavoro e interazione tra i diversi progetti, paesi ed autorità. Questo ha portato ad una maggiore sicurezza  e allo sviluppo di molti altri elementi di sistema che rappresentano i cardini di un progetto altamente tecnologico.

I principali fattori di successo nell’implementazione di progetti “chiavi in mano” si concretizzano attraverso l’uso di strumenti di Simulation & Requirements, l’impiego di sistemi basati sul problem solving, ed un team di ingegneri con un’elevata esperienza.

Qualità e metodologia: la chiave  del successo ASTS sta nell’affrontare i nuovi problemi con le metodologie consolidate, come processi e procedure, che consentono un costante progresso e rapide soluzioni.

La definizione dei processi e delle procedure del progetto sono compiti di qualità di cui vi è sempre bisogno e che vengono implementati per migliorare l’efficienza del team di progettazione.

Questo insieme di procedure è il risultato dell’organizzazione di lavoro e della stabilità dell’azienda in termini di obiettivi, orientamento e persone.

La competenza dei nostri dipendenti ha consentito ad Ansaldo STS di mantenere una posizione competitiva sul mercato.

Ansaldo STS è leader mondiale nella progettazione e costruzione di sistemi automatici di trasporto “chiavi in mano” (UTO), con numerosi progetti in tutto il mondo, ad esempio:

  • Copenaghen M1/M2
  • Riyadh Princess Noura
  • Metro Brescia
  • Milano Linea 5
  • Roma Linea C
  • Tranvie (Dublino, Firenze, Genova, Aarhus)
  • Metro Genova
  • Napoli Linea 1 e 6
  • Metro Salonicco
  • Linea Circolare Metro di Taipei
  • Copenaghen Cityringen Metro
  • Riyadh Metro Linea 3
  • Honolulu
  • Milano Linea 4
  • Metro Lima
  • Metro Glasgow
  • Metro Sanying