La rendicontazione annuale degli impegni presi, le indagini relative alle qualità delle relazioni con i propri stakeholder e le tematiche risultanti dall’analisi di materialità, permettono ad Ansaldo STS di definire ogni anno un Programma per la sostenibilità costituito da un insieme di obiettivi necessari al miglioramento continuo delle proprie performance.

INNOVAZIONE E IMPATTO AMBIENTALE DI PRODOTTI E SOLUZIONI

Rinnovo della certificazione CMMI (Capability Maturity Model, Integration) Level 3 per lo Sviluppo software 2017
Certificazione ISO 9001 in accordo con la nuova versione del 2015 2017
Impegno nelle attività di Shift2Rail con i progetti esistenti e con nuovi progetti 2022
Upgrade degli enti di 3° generazione per coprire tutte le esigenze richieste dal mercato 2018
Partecipazione al progetto IN2STEMPO che ha lo scopo di definire soluzioni per la gestione intelligente dell’energia 2022
Partecipazione al progetto CONNECTIVE che fornirà un “technical framework” e un “set di tools” per una trasformazione digitale del mondo ferroviario 2022
Attivo contributo per la definizione della Linea Pilota Regional Pinerolo-Sangone con RFI basata su tecnologia satellitare 2017

CUSTOMER SATISFACION E MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ

Rinnovo della certificazione CMMI (Capability Maturity Model, Integration) Level 3 per lo Sviluppo software 2017
Certificazione ISO 9001 in accordo con la nuova versione del 2015 2017

RISORSE UMANE

FORMAZIONE E SVILUPPO
Azioni di miglioramento del sistema di valutazione delle prestazioni volte a rendere più efficiente il processo di assegnazione e valutazione degli obiettivi. 2017
Aggiornamento del processo di Talent Management volto a garantire una migliore integrazione dei processi di sviluppo e di organizzazione e di loro allineamento con gli obiettivi strategici aziendali
WELFARE AZIENDALE  
Implementazione delle misure di Flexible benefits per tutti i dipendenti previste per il tiriennio 2017-19 2017-18
Realizzazione di ulteriori iniziative di welfare aziendale verranno nell’ambito del rinnovo del contratto integrativo di secondo livello
COMPENSATION AND BENEFIT  
Costruzione di un modello di compensation and benefit estendibile worldwide ai middle managers 2017

AMBIENTE SALUTE E SICUREZZA

ENERGIA  
Riduzione del 5% l’indice di intensità energetica degli edifici - sedi [GJ/m2] 2017
Riduzione dell’1% l’indice di intensità energetica degli edifici - siti produttivi [GJ/m2]
Aumento del 5% la percentuale di energia da fonti rinnovabile
GAS SERRA  
Riduzione del 10% l’indice GHG emission intensity [tCO2e/mln€ fatturato] 2017
RIFIUTI  
Riduzione del 5% i Kg di rifiuti per ora lavorata nei siti produttivi 2017
Riduzione del 5% i Kg di rifiuti per ora lavorata nelle sedi
Aumento del 10% la percentuale dei rifiuti riciclati nei siti produttivi
Aumento del 10% la percentuale dei rifiuti riciclati nelle sedi
SICUREZZA DEI LAVORATORI  
Riduzione del 10% l’indice di frequenza e gravità degli infortuni nei siti produttivi 2017
Riduzione del 10% l’indice di frequenza e gravità degli infortuni nelle sedi
HSE BEST PRACTICE  
Aumento della condivisione delle migliori pratiche di controllo operativo di HSE 2017
HSE TOOL  
Implementazione di un tool per la gestione e la monitoraggio delle attività HSE 2017
HSE MANAGEMENT SYSTEM  
Transizione dei sistemi di gestione HSE al nuovo standard ISO14001:2015 in allineamento con la nuova ISO9001:2015 2017

SUPPLY CHAIN

Implementazione della piattaforma digitale del procurement con vantaggi in termini di sostenibilità ambientale e di gestione dei rischi 2018

MEDIA E COMUNICAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ

Sviluppo di iniziative legate alla CSR e per la formazione della cultura interna aziendale 2017
Parteciapazione a Hitachi social Innovation Forum, come momento di condivisione e presentazione dei prodotti e degli obiettivi sulla innovazione sociale 2017
Partecipazione al salone della CSR come testimonianza esterna dell’impegno di Ansaldo STS 2017
Ulteriore supporto e partecipazione alle iniziative condivise con la Associazione Global Compact Italia Network 2017

COLLETTIVITÀ

UNIVERSITÀ  
Continuare la collaborazione con le maggiori università italiane per condividere l’attività di formazione e trovare giovani brillanti con profili che rispondono alle esigenze dell’azienda. 2017
RELAZIONI CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA  
Continuare a svolgere un ruolo attivo nelle associazioni di categoria; in particolare, avere un ruolo propositivo all’interno del Comitato per la sostenibilità di UNIFE. 2017