Anti Corruption Policy

Il Gruppo Ansaldo STS è un gruppo industriale multinazionale che opera in tutto il mondo in una posizione di leadership nel settore dei trasporti ferroviari e metropolitani, realizzando soluzioni innovative che forniscono la miglior combinazione possibile di sicurezza, efficienza e ritorno sugli investimenti.

Il Gruppo, favorendo ed applicando una cultura aziendale ispirata alla responsabilità, correttezza e integrità, basa lo svolgimento delle proprie attività quotidiane su valori etici, il cui rispetto risulta essenziale ai fini del raggiungimento degli obbiettivi aziendali e il successo sul mercato, influenzando altresì le relazioni con le controparti che detengono un interesse nel Gruppo Ansaldo STS. A tal riguardo, il Gruppo, nell’ambito della conduzione delle proprie attività, considera l’integrità e il rispetto delle leggi, ivi incluse le normative in materia di anticorruzione, quali principi etici fondamentali, richiedendo ai propri vertici aziendali di essere d’esempio per tutti i dipendenti e i collaboratori con la propria condotta.

Ansaldo STS S.p.A. ha redatto una specifica Policy Anti Corruption al fine di fissare i principi, definire i ruoli e le responsabilità, nonché individuare i principali elementi da implementare ai fini della gestione del rischio di corruzione all’interno del Gruppo Ansaldo STS.

Il Consiglio di Amministrazione di Ansaldo STS S.p.A. ha approvato la Policy Anti Corruption in data 31 luglio 2018.