L’Assemblea straordinaria degli azionisti del 23 Aprile 2010 ha deliberato l’aumento gratuito del capitale sociale, per complessivi Euro 50.000.000, da attuarsi tramite imputazione di riserve a capitale, mediante emissione di 100 milioni di nuove azioni ordinarie della Società del valore nominale di Euro 0,50 cadauna, da realizzarsi entro il 31 dicembre 2014, in cinque tranche annuali di ammontare pari ad Euro 10.000.000 ciascuna, rappresentate da 20.000.000 di azioni ordinarie di nuova emissione. Le azioni relative a ciascuna tranche di emissione saranno distribuite in rapporto di assegnazione delle azioni di nuova emissione che verrà determinato in base al capitale sociale esistente alla data di esecuzione dell’aumento di capitale. L’emissione avverrà nel corso del secondo semestre di ciascun anno, nel 2011 è accaduto il 4 di luglio. In ogni occasione di comunicazione, oltre che per gli adempimenti prevista per legge, è stato dato ampio risalto alle modalità dell’aumento di capitale e fornita spiegazione agli azionisti / investitori, verifi cando altresì che i media e altri soggetti che possono commentare sul titolo, abbiamo dato corretta interpretazione del tipo di operazione. Ansaldo STS è soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte di Finmeccanica S.p.A., ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 2497 del Codice Civile.

In data 4 luglio 2011 la Società, così come deliberato dal Consiglio di Amministrazione della stessa in data 23 maggio 2011, ha dato esecuzione alla seconda tranche dell’aumento di capitale gratuito deliberato dall’Assemblea straordinaria della Società in data 23 aprile 2010. A seguito dell’esecuzione della suddetta seconda tranche il capitale della Società è aumentato a Euro 80.000.000, rappresentato da n. 140.000.000 azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna.

In data 9 luglio 2012, la Società ha dato esecuzione alla terza tranche dell’aumento gratuito di capitale sociale deliberato dall’Assemblea straordinaria in data 23 aprile 2010, a seguito della quale il capitale della Società è aumentato da Euro 70.000.000,00 a Euro 80.000.000,00 mediante l’emissione di 20.000.000 di azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna.

In data 15 luglio 2013, la Società ha dato esecuzione alla quarta tranche dell’aumento gratuito di capitale sociale, come deliberato dall’Assemblea straordinaria in data 23 aprile 2010.
A seguito  dell’esecuzione della suddetta quarta tranche il capitale della Società è oggi  pari a Euro 90.000.000,00 mediante l’emissione di 20.000.000 di azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna.

In data 14 luglio 2014, la Società  ha dato esecuzione alla quinta e ultima  tranche dell’aumento gratuito di capitale sociale, come deliberato dall’Assemblea straordinaria in data 23 aprile 2010. A seguito  dell’esecuzione della suddetta quinta tranche il capitale della Società è oggi  pari a Euro 100.000.000,00 mediante l’emissione di 20.000.000 di azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna.

Piano di aumento gratuito di capitale

 

2010

2011

2012

2013

2014

Milioni di azioni prima dell'aumento di capitale 100 120 140 160 180
Milioni di azioni dopo l'aumento di capitale 120 140 160 180 200
Fattore di correzione del prezzo delle azioni 0,833 0,857 0,875 0,889 0,9