Genova
06 Apr 2018, ore 12:00

RATP (Régie Autonome des Transports Parisiens) l'operatore della metro di Parigi ha assegnato ad Ansaldo STS un contratto per l'implementazione del sistema OCTYS - Open Control of Train Interchangeable & Integrated System - (tecnologia basata su CBTC) per modernizzare i 14 km che servono 28 stazioni della linea metropolitana 6.

Il progetto fa parte del piano strategico "Metro 2030" avviato da RATP per la modernizzazione dei sistemi operativi metropolitani con lo sviluppo di tecnologie digitali sulla rete metropolitana di Parigi. Già operativo dalla fine del 2012 sulla linea 3, il CBTC di Ansaldo STS offre le massime prestazioni riducendo in modo significativo le rotte e aumentando l'efficienza operativa.

Nell'ambito del contratto, Ansaldo STS fornirà una versione aggiornata della tecnologia e dei sistemi CBTC (Zone Controller, Frontam) nonché i relativi dispositivi e architettura per interfacciarsi con le apparecchiature esistenti di segnalamento al fine di eseguire i sistemi di automazione di bordo su RATP linea 6.

Ansaldo STS è orgogliosa e impegnata a supportare RATP nel percorso per una rete metropolitana più moderna, più comoda e ancora più connessa a Parigi.