12 Dic 2018, ore 15:15

Investire sul futuro per dare valore al presente. Ansaldo STS investe nella formazione di giovani talenti collaborando con l’Università La Sapienza di Roma per la realizzazione del Master Universitario di II livello in Ingegneria delle infrastrutture e dei sistemi ferroviari.

Il corso, giunto alla quindicesima edizione, si terrà nel periodo compreso tra febbraio e ottobre 2019, prevede la realizzazione di uno stage formativo presso una delle aziende partner, tra cui Ansaldo STS, sulla base del quale gli studenti elaboreranno il proprio progetto da esporre alla Commissione esaminatrice al termine del percorso didattico. Potranno presentare domanda giovani laureati in Ingegneria automatica, elettrica, elettronica, informatica, meccanica, delle telecomunicazioni e dei trasporti, la selezione si baserà sui titoli per un massimo di quaranta iscritti.

La partecipazione al corso sarà finanziata da borse di studio messe a disposizione dei candidati selezionati. Per maggiori dettagli visitare il sito.