20 Ott 2014, ore 13:00

Ansaldo STS si aggiudica un contratto ‘chiavi in mano’ del valore di 710 milioni di dollari per la metropolitana senza conducente di Lima, Perù. ProInversion, società statale peruviana che agisce per conto del Ministero dei Trasporti e delle Telecomunicazioni, ha assegnato al consorzio "Nuevo Metro de Lima" la concessione di 35 anni per la Costruzione, Esercizio e Manutenzione della linea 2 e parte della linea 4 della metropolitana di Lima.

Il consorzio "Nuevo Métro de Lima" è composto da Iridium Concesiones de Infrastructura SA, Vialia Sociedad Gestora de Concesiones de Infrastrutructura SL, Salini-Impregilo S.p.A, Cosapi S.A., Ansaldo STS S.p. e AnsaldoBreda S.p.A..

Metro Lima