29 Giu 2011, ore 15:00

Università Femminile Principessa Noura: Sistema Automatizzato Movimento Passeggeri

Prima metropolitana senza conducente del Regno dell’Arabia Saudita Il 15 maggio 2011, il re Abdullah Bin Abdulaziz ha inaugurato la Princess Noura University, la più grande struttura universitaria per le donne al mondo.

 Il campus è grande 8 milioni di metri quadrati di cui 3 milioni costiuiti da opere civili.

Secondo il sito web dell'Università, è stato progettato per accogliere 50.000 persone (studenti, insegnanti, tecnici). L'università conta 15 facoltà in totale, 6 delle quali di medicina.

L'università dispone di una metropolitana automatica con tecnologia di punta che serve l'intero campus. L’obiettivo principale è stato quello di fornire alla Princess Noura University un sistema di trasporto rispettoso dell'ambiente, completamente automatico, per consentire il collegamento tra i dormitori, le aule di studio, gli alloggi del personale e le diverse aree ricreative del campus.
Durante la cerimonia di apertura, l'APM (Automatic People Mover) è stata la soluzione ideale per fare visitare il campus e i palazzi al re. Sua Maestà ha iniziato il tour partendo dal deposito, vicino alla zona ricreativa e lo stadio olimpico per poi recarsi nella zona della biblioteca e del centro congressi.

L'APM è la prima soluzione di trasporto che Ansaldo STS abbia realizzato nel Medio Oriente e rappresenta un riferimento per i progetti futuri di questa regione dove l’installazione delle infrastrutture ferroviarie è in fase di decollo.

La cerimonia di apertura è stata commentata con enfasi da parte dei media che hanno evidenziato lo straordinario lavoro di gestione e di pianificazione realizzato a tempo di record.