Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali - il "Codice") si fornisce all'Interessato l'informativa inerente il trattamento dei dati personali.

a) Finalità e modalità del trattamento dei dati.

I dati personali verranno raccolti e trattati esclusivamente ai fini della notifica in via elettronica della delega di voto.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, nel rispetto dei principi fissati dal Codice e in modo da tutelare la riservatezza dell'Interessato ed i suoi diritti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

b) Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali richiesti, per le finalità e modalità di trattamento come sopra precisate, è necessario ai fini della notifica in via elettronica della delega di voto.

c) Conseguenze di un eventuale rifiuto

La mancata o parziale comunicazione dei dati personali comporta l'impossibilità di notificare la delega in via elettronica ovvero l'invalidità della stessa.

d)Soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza.

1) I dati personali raccolti potranno essere comunicati, nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi e alle finalità di cui sub a) ai soggetti incaricati dell'espletamento delle attività necessarie per l'accreditamento all'Assemblea e la verifica della legittimazione all'intervento e all'esercizio del diritto di voto e diffusi esclusivamente nell'ambito di tale finalità, ovvero ai soggetti ai quali tali dati debbano essere comunicati, in relazione all'adempimento degli obblighi di legge e/o regolamentari.

e) I diritti dell'interessato

In ogni momento l'Interessato può esercitare i propri diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi dell'articolo 7 del
D.lgs.196/2003 (che viene riprodotto integralmente nel riquadro in calce).

Ai sensi del Codice l'esercizio dei diritti avviene con richiesta rivolta al Titolare o al Responsabile, anche per il tramite di un Incaricato; la richiesta può essere trasmessa anche mediante lettera raccomandata all'indirizzo Ansaldo STS S.p.A. via Paolo mantovani 3-5 - 16151 Genova, fax 010/6552132 e quando riguarda l'esercizio dei diritti di cui all'art. 7 commi 1 e 2, può essere formulata anche oralmente (in tal caso è annotata sinteticamente a cura dell'incaricato o del responsabile).

f)Titolare del trattamento e Responsabili

- Titolare e responsabile del trattamento è ANSALDO STS S.p.A, Via Paolo Mantovani 3 - 5, Genova.

Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.